Eritrea: La Banca africana dello Sviluppo (BAD) aiuta a formare dei tecnici

| 0 commenti

Il paese visualizza un PIL per abitante di 543 dollari e il suo indice di sviluppo umano é tra i più deboli, 177^ su 187 nazioni nella classifica del Pnud. Tuttavia, l’Eritrea é uno dei paesi che riceve meno aiuto pubblico  allo  sviluppo per  abitanti.  Dal 2010, la Banca africana dello sviluppo é il principale investitore nel settore dell’educazione. Ha sostenuto per 72 milioni di dollari i progetti di formazione di insegnanti, l’appoggio scolastico in zona rurale, la costruzione di edifici.

Il 3 marzo scorso, ha annunciato un nuovo finanziamento di 19 milioni di dollari per la istruzione e la formazione  tecnica e professionale (IFTP), un progetto che dovrebbe permettere di formare 1400 diplomati altamente qualificati e accompagnare 5 000 studenti nei programmi non formali (IFTP) da cui a 2020.

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.