Haiti: vittoria della democrazia ?

| 0 commenti

 

Il 20 novembre 2016, la poplazione di Haiti ha votato per il loro nuovo presidente, una parte dei deputati e dei senatori. Le elezioni si sono svolte senza violenza.

“E’ una vittoria della democrazia”, in Haiti, ha dichiarato Léopold Berlanger, presidente del Consiglio elettorale provvisorio. Haiti, la prima “Repubblica nera” della storia dell’umanità, può cadere così in basso che debba rallegrarsi oggi, da quello che dovvrebbe esserlo da molto tempo, Non é banale? La sua classe politica, forse la peggiore nel mondo, non ha appreso la minima lezione dalla storia: é stata incapace una volta ancora di aspettare con serenità i risultati,  e i due principali partiti in competizione, hanno proclamato il loro candidato, vincitore delle elezioni. Un disastro !

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.